Italiano Español Português English
Manuale pdf gratis
Sitemap Adobe Autodesk Corel Linguaggio di Programmazione Microsoft Open Source Numerosi manuali

Manuale di Autodesk AutoCAD 2002 (otro)





Manuale di Autodesk AutoCAD 2002 (otro)

Manuale di Autodesk AutoCAD 2002 (otro) SCARICA IL MANUALE
Manuale in formato pdf in modo da poter salvare sul tuo PC, e-book reader o di stampa.


Sponsored Link



Nota: Il manuale che stai per scaricare è compresso in formato RAR, se non si dispone di un file rar decompressore è possibile scaricare 7-zip e si può visualizzare il Foxit PDF Reader.



Indice di Manuale di Autodesk AutoCAD 2002 (otro)


L'interfaccia utente
Avvio, organizzazione e salvataggio di un disegno
Controllo della visualizzazione del disegno
Creazione e modifica di oggetti
Tratteggi, note e quote
Creazione di layout e stampa dei disegni
Condivisione dei dati dei disegni
Creazione di grafica e immagini realistiche
Glossario
Finestra Oggi
Dispositivi di puntamento
Menu e barre degli strumenti
AutoCAD DesignCenter
Personalizzazione dell'ambiente di AutoCAD
Introduzione alla finestra Oggi
Risoluzione dei problemi di Oggi
Creazione e salvataggio di un disegno
Apertura di un disegno esistente
Personalizzazione del modello della Bacheca
Personalizzazione dei modelli
Introduzione alla finestra Oggi
Risoluzione dei problemi di Oggi
Creazione e salvataggio di un disegno
Apertura di un disegno esistente
Pulsanti del dispositivo di puntamento
Tavolette di digitalizzazione
Impostazione di una tavoletta di digitalizzazione
In un
Specificare posizioni
Selezionare gli oggetti da modificare
Scegliere le opzioni di menu e i pulsanti e i campi delle finestre di dialogo
La funzione del pulsante destro dipende dal contesto e può consentire di
Terminare un comando in esecuzione
Visualizzare un menu di scelta rapida
Visualizzare il menu Snap ad oggetto
Visualizzare la finestra di dialogo Barre degli strumenti
IntelliMouse o altro mouse a rotella
Creazione di menu dei pulsanti ed ausiliari
Creazione dei menu di tavoletta
Impostazione di una tavoletta di digitalizzazione
Barre degli strumenti
Barra dei menu
Menu di scelta rapida
Menu Snap ad oggetto
Barre degli strumenti
Menu a discesa e di scelta rapida
Visualizzazione, agganciamento e ridimensionamento delle barre degli strumenti
Standard, barra degli strumenti
Proprietà oggetto, barra degli strumenti
Disegna (barra degli strumenti)
Modifica (barra degli strumenti)
Barre degli strumenti
Menu a discesa e di scelta rapida
All'interno dell'area di disegno di AutoCAD con uno o più oggetti selezionati
All'interno dell'area di disegno di AutoCAD senza oggetti selezionati
All'interno delle finestre di testo e di comando
Durante l'esecuzione di un comando PAN o ZOOM
Su una barra degli strumenti
Sulle schede di layout o Modello
Sui pulsanti della barra di stato
Ripetere l'ultimo comando
Annullare il comando corrente
Tagliare e copiare negli Appunti e incollare dagli Appunti
Selezionare una diversa opzione PAN o ZOOM
Visualizzare una finestra di dialogo, ad esempio la finestra Opzioni, Personalizza o Proprietà
Annullare l'ultimo comando
Creazione dei menu di scelta rapida
Menu a discesa e di scelta rapida
Immissione di comandi alla riga di comando
Immissione di variabili di sistema alla riga di comando
Spostamento e modifiche nella finestra di comando
Passaggio dalle finestre di dialogo alla riga di comando
Ancoraggio e ridimensionamento della finestra di comando
Specificazione delle opzioni dei comandi
Esecuzione dei comandi
Ripetizione e annullamento di comandi
Interruzione di un comando dopo l'immissione di un altro comando o variabile di sistema
Tasti di scelta rapida
FRECCIA SU, GIÙ, SINISTRA e DESTRA
INS, CANC
PGSU, PGGIÙ
INIZIO, FINE
BACKSPACE
Uso della finestra di testo
Ancoraggio e ridimensionamento della finestra di comando
Introduzione a AutoCAD DesignCenter
Finestra di DesignCenter
Vista struttura di DesignCenter
Vista contenuto di DesignCenter
Organizzazione della finestra di DesignCenter
Barra degli strumenti di DesignCenter
Segnalibro e recupero del contenuto di uso frequente
Reti e computer
Indirizzi Web (URL)
Unità
Cartelle
Disegni e file di supporto correlati
Xrif, layout, stili di tratteggio e oggetti con nome, compresi blocchi, layer, tipi di linea, stili di testo
Apertura dei disegni con AutoCAD DesignCenter
Impostazione delle opzioni di interfaccia
Personalizzazione dell'avvio
Salvataggio e ripristino dei profili
Creazione e salvataggio di un disegno
Apertura di un disegno esistente
Impostazione di unità, angoli e scala
Organizzazione dei disegni e applicazione di standard
Usa un default
Uso di un'autocomposizione
Uso di file modello
Salvataggio di un disegno
Inglesi
Metriche
Creazione di un file modello di disegno
nei file modello includono:
Precisione e tipo di unità
Cartigli, bordi e logo
Nomi dei layer
Impostazione di griglia, snap ed orto
Limiti di disegno (griglia)
Stili di quota
Stili di testo
Linetypes
Per recuperare il file modello di disegno di default
Salvataggio automatico di un disegno
Uso dei file di backup
Per salvare una parte di un file di disegno
Per salvare i file di disegno in un altro tipo di file
Esportazione di disegni in altri formati
Creazione di file di disegno da usare come blocchi
Aggiunta di informazioni di identificazione ai disegni
Introduzione all'apertura di disegni
Ricerca di un file di disegno
Uso di più disegni aperti
Apertura di una parte di un disegno di grandi dimensioni (Caricamento parziale)
Aggiunta di informazioni di identificazione ai disegni
Recupero di un file danneggiato
Verifica dell'autenticità dei disegni
Modifica della cartella dei disegni di default
Introduzione alla finestra Oggi
Introduzione a AutoCAD DesignCenter
Aggiunta di informazioni di identificazione ai disegni
Finestra Oggi
Vista struttura di DesignCenter
File di backup
Impostazione delle unità di misura
Impostazione delle convenzioni di angoli
Disegno in scala
Impostazione del formato delle unità
Conversione delle unità di disegno
Impostazione della scala per le quote
Testo (se disegnato nello spazio modello)
Quote (se disegnate nello spazio modello)
Tipi di linee spezzate
Modelli di tratteggio
Viste (solo per le finestre di layout)
Specificare il Fattore di scala nello spazio modello
Applicazione dei fattori di scala
Modifica del contenuto delle finestre di layout
Introduzione agli standard CAD
Definizione degli standard
Verifica di eventuali violazioni degli standard nei disegni
Conversione di nomi di layer e proprietà
Uso di Layer
Uso di stili di testo
Uso di tipi di linea
Uso degli stili di quota
Layer
Stili di testo
Tipi di linea
Stili di quota
Controllo di un singolo disegno
Controllo di più disegni
Conversione di layer negli standard di disegno impostati
Visualizzazione dei layer del disegno selezionato
Eliminazione di layer senza riferimento
Modifica di una vista in due dimensioni
Specificazione di una vista 3D
Visualizzazione di viste multiple
Panoramica di una vista
Ingrandimento di una vista (Zoom)
Eseguire una panoramica e zoomare utilizzando la finestra Vista aerea
Salvataggio e ripristino di viste
Pulsanti del dispositivo di puntamento
Esecuzione del comando Zoom per ingrandire un'area rettangolare specificata
Esecuzione del comando Zoom in tempo reale
Esecuzione del comando Zoom per visualizzare tutti gli oggetti di un disegno
Esecuzione del comando Zoom per centrare un punto nel disegno
Scalatura delle viste rispetto allo spazio carta
Pulsanti del dispositivo di puntamento
Uso della casella di visualizzazione per fare una panoramica o per zoomare
Modifica della vista visualizzata all'interno della finestra Vista aerea
Uso della finestra Vista aerea con finestre multiple
Salvataggio di una vista
Ingrandimento e posizione della vista e posizione della vista 3D
Vista nella scheda Modello o nella scheda di layout
Prospettiva e ritaglio 3D
Ripristino di una vista
Ripristinare una vista in una finestra modello (affiancata) o in una finestra layout
Specificare un'area di stampa
Determinare la vista iniziale all'apertura di un disegno
Introduzione alla specificazione di una vista 3D
Visualizzazione di proiezioni parallele in 3D
Visualizzazione di viste prospettiche
Specificazione di viste 3D in modo interattivo (Orbita 3D)
Introduzione alla visualizzazione di proiezioni parallele in 3D
Scelta di viste 3D preimpostate
Definizione di una vista 3D con valori di coordinate o angoli
Modifica di una vista del piano XY
Modifica di una Vista 3D in modo dinamico
Scegliere una vista 3D preimpostata da una barra degli strumenti
Digitare una coordinata o gli angoli che rappresentano la posizione della vista 3D
Passare ad una vista del piano XY dell'UCS corrente, di un UCS salvato o del WCS
Modificare dinamicamente la vista 3D con il dispositivo di puntamento
Impostare i piani di ritaglio anteriore e posteriore per limitare il numero di oggetti visualizzati
Impostazione di piani di ritaglio
Introduzione all'Orbita 3D
Impostazione delle opzioni di visualizzazione di elementi grafici 3D (Orbita 3D)
Impostazioni di luci e materiali (Orbita 3D)
Posizionamento dell'apparecchio fotografico (Orbita 3D)
Uso dei comandi dell'orbita 3D
Regolazione dei piani di ritaglio (Orbita 3D)
Ombreggiatura degli oggetti nell'orbita 3D
Uso degli strumenti di assistenza visuale nell'orbita 3D
Uso dell'orbita continua
Ripristino della vista o uso delle viste predefinite
Accesso ai comandi dell'orbita 3D dalla riga di comando
Attivazione e disattivazione dei piani di ritaglio
Impostazione delle finestre nella scheda Modello
Selezione della finestra corrente
Salvataggio e ripristino delle disposizioni di finestre nella scheda Modello
Uso di spazio carta e spazio modello
Creazione di finestre di layout
Uso delle finestre modello
Suddivisione e unione di finestre modello
Il numero e la posizione delle finestre
Le viste contenute nelle finestre
Le impostazioni della griglia e dello snap di ciascuna finestra
L'impostazione di visualizzazione dell'icona UCS per ciascuna finestra
Controllo delle proprietà degli oggetti
Uso degli strumenti di precisione
Disegno di oggetti geometrici
Modifica di oggetti esistenti
Visualizzazione e modifica delle proprietà degli oggetti
Ricerca di dati nei file di disegno
Copia delle proprietà tra oggetti
Uso di Layer
Uso di colori
Uso di tipi di linea
Controllo degli spessori di linea
Controllo delle proprietà di visualizzazione di alcuni oggetti
Vengono assegnati ad un layer e adottano le proprietà di default del layer
Le proprietà vengono loro assegnate singolarmente
Disegno di polilinee
Aggiunta di spessore di estrusione agli oggetti
Uso della finestra Proprietà
Digitare un nuovo valore
Selezionare un valore da un elenco
Modificare il valore della proprietà in una finestra di dialogo
Utilizzare il pulsante per la selezione dei punti per modificare un valore di coordinata
Colore
DALayer
Tipo di linea
Scala tipo di linea
Stile di stampa
Spessore linea
Spessore
Introduzione alla modifica di oggetti
Filtraggio di gruppi di selezione
Introduzione ai layer
Uso dei layer per gestire elementi complessi
Creazione e denominazione dei layer
Modifica delle impostazioni e delle proprietà di un layer
Filtro e ordinamento dell'elenco dei layer
Salvataggio e ripristino delle impostazioni dei layer
Se gli oggetti presenti su un layer sono visibili in tutte le finestre
se e come vengono stampati gli oggetti
Quale colore viene assegnato a tutti gli oggetti di un layer
quale tipo e spessore di linea di default viene assegnato a tutti gli oggetti su un layer
se gli oggetti su un layer possono essere modificati
Controllo della visibilità degli oggetti di un layer
Assegnazione del colore e del tipo di linea di default ad un layer
Controllo della modificabilità degli oggetti di un layer
Copia di layer da un altro disegno
Selezione di un layer su cui disegnare
Eliminazione dei layer
Riassegnare gli oggetti presenti su un layer ad un layer differente
Modificare il nome di un layer
Modificare il colore, il tipo di linea o altre proprietà di default di un layer
Annullamento delle modifiche apportate alle impostazioni dei layer
Layer impostati per la stampa
Nomi, colori, tipi e spessori di linea e stili di stampa dei layer
Layer attivati o disattivati
Layer congelati o scongelati nella finestra corrente
Layer bloccati o sbloccati
Ordinamento dei layer
Salvataggio delle impostazioni dei layer
Ripristino delle impostazioni dei layer
Impostazione del colore corrente
Modifica del colore di un oggetto
Introduzione ai tipi di linea
Caricamento dei tipi di linea
Impostazione del tipo di linea corrente
Modifica del tipo di linea di un oggetto
Controllo della scala dei tipi di linea
Visualizzazione dei tipi di linea su polilinee e segmenti brevi
File di definizione dei tipi di linea
Per le unità inglesi, utilizzare il file acad.lin
Per le misure metriche, utilizzare il file acad.iso
Introduzione agli spessori di linea
Visualizzazione degli spessori di linea
Impostazione dello spessore di linea corrente
Modifica dello spessore di linea di un oggetto
Scala degli spessori di linea nei disegni
Disegno di polilinee
Visualizzazione degli spessori di linea nello spazio modello
Visualizzazione degli spessori di linea nei layout
Controllo della visualizzazione di polilinee, tratteggi, spessori di linea e testo
Controllo dell'ordine di visualizzazione degli oggetti sovrapposti
Disattivazione del riempimento solido
Uso di Testovel
Disattivazione degli spessori di linea
Aggiornamento della visualizzazione
Uso dei layer per gestire elementi complessi
Visualizzazione degli spessori di linea
Uso dei font TrueType
Uso di coordinate e sistemi di coordinate
Snap a posizioni sugli oggetti (snap ad oggetto)
Limitazione del movimento del cursore
Combinazione o sfalsamento di punti e coordinate
Specificazione delle distanze
Estrazione o calcolo delle informazioni geometriche dagli oggetti
Introduzione all'immissione delle coordinate
Immissione delle coordinate 2D
Immissione di coordinate 3D
Controllo del Sistema di Coordinate Utente (UCS) in 2D
Specificazione di piani di disegno in 3D (UCS)
Assegnazione degli orientamenti del sistema di coordinate utente alle finestre
Controllo della visualizzazione dell'icona del sistema di coordinate utente
Coordinate cartesiane e coordinate polari
Visualizzazione delle coordinate sulla barra di stato
Immissione di coordinate cartesiane
Specificazione di coordinate polari
Comando: linea
Specificare primo punto
Specificare punto successivo
Specificare punto successivo
Immissione di coordinate cartesiane 3D
Immissione di coordinate cilindriche
Immissione di coordinate sferiche
Uso dei valori di Z di default
Uso delle coordinate assolute e relative
Uso dei filtri delle coordinate
Digitalizzazione delle coordinate
Spostamento dell'UCS definendo una nuova origine
Allineamento dell'UCS con un oggetto esistente o con la direzione di visualizzazione corrente
Ruotare il sistema UCS corrente attorno ad uno degli assi
Ripristino di un UCS salvato
Uso del sistema di coordinate globali e utente in 3D
Controllo del Sistema di Coordinate Utente in 3D
Applicazione della convenzione della mano destra
Definizione della posizione dell'UCS
Specificare una nuova origine, un nuovo piano XY o un nuovo asse Z
Allineare il nuovo sistema UCS ad un oggetto esistente
Allineare il nuovo sistema UCS alla direzione di visualizzazione corrente
Ruotare il sistema UCS corrente attorno ad uno degli assi
Applicare una nuova profondità Z ad un sistema UCS esistente
Applicare un sistema UCS selezionando una faccia
Utilizzo di UCS preimpostati
Modifica dell'elevazione di default
Modifica dell'UCS nello spazio carta
Salvataggio con nome e ripristino delle posizioni dell'UCS
Uso di Snap ad oggetto
Impostazione degli strumenti di assistenza visuale dello snap ad oggetto (AutoSnap)
Snap ad un punto
Uso della modalità di snap ad oggetto
Restrizioni degli snap ad oggetto
Strumenti di AutoSnap
Attivazione e disattivazione di snap ad oggetto e di AutoSnap
Uso di AutoSnap per confermare o cambiare uno snap ad oggetto
Impostazione della griglia e dello snap di griglia
Uso del blocco ortogonale (modalità orto)
Uso di Puntamento polare e Snap polare
Blocco di un angolo per un punto (modifica angolo)
Modifica dell'intervallo della griglia e di snap
Modifica dell'angolo e del punto base dello snap
Impostazione di griglia e snap assonometrici
Uso di Puntamento polare e Snap polare
Specificazione degli angoli polari (Puntamento polare)
Specificazione delle distanze polari (Snap polare)
Combinazione di valori di coordinate (filtri di coordinate)
Puntamento a punti su oggetti (puntamento snap ad oggetto)
Puntamento Snap ad oggetto
Modifica delle impostazioni di puntamento snap ad oggetto
Modifica della visualizzazione della traiettoria di allineamento
Consigli per l'uso del puntamento snap ad oggetto
Immissione diretta delle distanze
Sfalsamento con punti di riferimento temporanei
Specificazione di intervalli su oggetti
Introduzione alla specificazione di intervalli su oggetti
Specificazione di intervalli misurati su oggetti
Divisione di un oggetto in segmenti uguali
Specificare la lunghezza dei segmenti ( MISURA)
Specificare il numero di segmenti uguali ( DIVIDI)
Creazione e inserimento di simboli (Blocchi)
Informazioni sulle distanze, sugli angoli e sulle posizioni dei punti
Informazioni sull'area
Uso dell'utilità di calcolo delle figure geometriche
Visualizzazione delle coordinate sulla barra di stato
Calcolo di un'area definita
Calcolo dell'area, del perimetro o della circonferenza di un oggetto
Calcolo di aree combinate
Sottrazione di aree da aree combinate
Creazione e combinazione di aree (Regioni)
Visualizzazione e modifica delle proprietà degli oggetti
Visualizza tutto il testo nascosto presente nella pagina corrente
Calcolare un vettore da due punti, la lunghezza di un vettore, un vettore normale (perpendicolare (perpendicolare al piano XY) o un punto su una linea
Calcolare una distanza, un raggio o un angolo
Specificare un punto mediante il dispositivo di puntamento
Specificare l'ultimo punto o intersezione indicati
Utilizzare snap ad oggetto come variabili in un'espressione
Convertire punti tra un sistema UCS e un sistema WCS
Filtrare i componenti X, Y e Z di un vettore
Ruotare un punto attorno ad un asse
Valutazione di espressioni
Operatore Operazione
Calcolo di punti
Disegno di oggetti lineari
Disegno di oggetti curvi
Disegno della geometria di costruzione e della geometria di riferimento
Creazione e combinazione di aree (Regioni)
Creazione di oggetti 3D
Creazione e inserimento di simboli (Blocchi)
Disegno di linee
Disegno di polilinee
Disegno di poligoni
Disegno di oggetti multilinea
Disegno a mano libera
Convertire una polilinea adattata a spline in spline completa con SPLINE
Utilizzare polilinee chiuse per creare un poligono
Creare una polilinea dai contorni di oggetti sovrapposti
Creazione di polilinee ad arco
Creazione di polilinee chiuse
Creazione di polilinee spesse
Smusso
Disegno di polilinee dai contorni di oggetti
Modifica di oggetti composti
Controllo degli spessori di linea
Disegno di polilinee
Creazione di stili di multilinea
Uso degli stili di multilinea esistenti
Creazione di disegni a mano libera
Cancellazione di linee a mano libera
Disegno a mano libera in modalità Tavoletta
Precisione del disegno a mano libera
Disegno di archi
Disegno di cerchi
Disegno di archi di polilinee
Disegno di anelli
Disegno di ellissi
Disegno di spline
Disegno degli archi specificando tre punti
Disegno degli archi specificando Inizio, Centro, Fine
Disegno degli archi specificando Inizio, Centro, Angolo
Disegno degli archi specificando Inizio, Centro, Lunghezza
Disegno degli archi specificando Inizio, Fine, Direzione/Raggio
Disegno di archi e linee contigui
Disegno di polilinee
Disegno di un cerchio tangente ad altri oggetti
Uso di Snap ad oggetto
Disegno di cerchi assonometrici
Convertire una polilinea adattata a spline in spline completa con SPLINE
Utilizzare polilinee chiuse per creare un poligono
Creare una polilinea dai contorni di oggetti sovrapposti
Creazione di polilinee ad arco
Creazione di polilinee chiuse
Creazione di polilinee spesse
Smusso
Disegno di polilinee dai contorni di oggetti
Modifica delle spline
Modifica o unione di polilinee
Controllo degli spessori di linea
Disegno di cerchi assonometrici
Modifica delle spline
Disegno di punti di riferimento
Disegno di linee di costruzione (e raggi)
Modifica la visualizzazione differenziando chiaramente i punti dai punti della griglia
Modifica la visualizzazione di tutti i punti di un disegno
Richiede l'utilizzo di RIGEN per rendere visibili le modifiche
Linee di costruzione
Raggi
Applicare tratteggi e ombreggiature
Analizzare proprietà, quali un'area, utilizzando PROPMASS
Estrarre dati sul disegno, ad esempio il baricentro
Introduzione agli oggetti 3D
Aggiunta di spessore di estrusione agli oggetti
Creazione di modelli wireframe
Creazione di superfici
Creazione di solidi 3D
Visualizzare i modelli da qualunque punto di vista
Generare automaticamente viste 2D standard e ausiliarie affidabili
Creare profili 2D ( SOLPROF)
Rimuovere le linee nascoste e applicare un'ombreggiatura realistica
Controllare le interferenze
Esportare il modello per creare un'animazione
Eseguire un'analisi tecnica
Estrarre i dati di produzione
Avvertimento
Visualizzare i modelli da qualunque punto di vista
Generare automaticamente viste standard ortografiche e ausiliarie
Generare facilmente viste esplose e prospettiche
Analizzare le relazioni spaziali, incluse la distanza più breve tra gli angoli e gli spigoli, e di controllare le interferenze
Ridurre il numero di prototipi richiesti
Consigli per l'uso dei modelli wireframe
Metodi per la creazione di modelli wireframe
Creazione di una mesh di superficie 3D predefinita
Creazione di una mesh rettangolare
Creazione di una mesh poliedrica
Creazione di una mesh di superficie rigata
Creazione di una mesh di superficie estrusa
Creazione di una mesh di superficie di rivoluzione
Creazione di una mesh di superficie definita da spigoli
Creazione di un solido composto
Modifica di solidi 3D
Creazione di un parallelepipedo
Creazione di un cono
Creazione di un cilindro
Creazione di una sfera
Creazione di tori
Creazione di un cuneo
Creazione di un solido estruso
Creazione di un solido di rivoluzione
Creazione di un solido composto
INTERFERENZA
Introduzione ai blocchi
Creazione di blocchi
Inserimento di blocchi
Modifica dei blocchi
Come attaccare i dati ai blocchi (attributi di blocchi)
Eliminazione delle definizioni dei blocchi
Metodi di riferimento e di memorizzazione dei blocchi
Creazione di blocchi all'interno di un disegno
Creazione di librerie di blocchi
Creazione di file di disegno da usare come blocchi
Controllo delle proprietà del colore e dei tipi di linea nei blocchi
Blocchi nidificati
Creazione di un nuovo file di disegno
Modifica del punto base di disegni da usare come blocchi
Aggiornamento delle modifiche nel disegno originale
iferimenti ad altri file di disegno (xrif)
Uso di oggetti dello spazio carta nei blocchi
Inserimento di un file di disegno come blocco
Inserimento di blocchi da librerie di blocchi
Inserimento di blocchi ad intervalli
Inserimento di blocchi con AutoCAD DesignCenter
Creazione di file di disegno da usare come blocchi
Introduzione ai blocchi
Creazione di librerie di blocchi
AutoCAD DesignCenter
Modifica della definizione di un blocco
Modifica degli attributi di un blocco
Modifica del colore e del tipo di linea in un blocco
Disassemblaggio del riferimento di un blocco (Esplodi)
Modificare la definizione di un blocco nel disegno corrente
Modificare la definizione del blocco nel disegno sorgente e reinserirlo nel disegno corrente
Modifica della definizione di un blocco nel disegno corrente
Aggiornamento di una definizione di blocco originata da un file di disegno
Aggiornamento di una definizione di blocco originata da un disegno di libreria (Avanzato)
Modifica della descrizione di un blocco
Modifica della definizione degli attributi di un blocco
Come attaccare i dati ai blocchi (attributi di blocchi)
Modifica dell'ordine dei messaggi di richiesta per i valori degli attributi
Rimozione degli attributi di un blocco
Aggiornamento dei riferimenti di blocco
Modifica degli attributi in un riferimento di blocco
Definizione degli attributi dei blocchi
Modifica della definizione di un blocco
Controllo delle proprietà del colore e dei tipi di linea nei blocchi
Creare una nuova definizione di un blocco
Ridefinire la definizione del blocco esistente
Lasciare gli oggetti componenti non combinati per altri usi
Introduzione agli attributi dei blocchi
Definizione degli attributi dei blocchi
Estrazione dei dati degli attributi di un blocco
Correzione degli errori nelle definizioni degli attributi di un blocco
Assegnazione di attributi ai blocchi
Uso degli attributi senza attaccarli ai blocchi
Introduzione ai blocchi
Seleziona oggetti
Correzione degli errori
Modifica degli oggetti
Modifica di oggetti composti
Modifica di solidi 3D
Uso di Taglia, Copia e Incolla
Selezione dei singoli oggetti
Selezione di più oggetti
Come impedire la selezione degli oggetti
Filtraggio di gruppi di selezione
Personalizzazione della selezione degli oggetti
Raggruppamento di oggetti
Utilizzo del riquadro di selezione
Selezione di oggetti vicini
Definizione di un'area di selezione rettangolare
Definizione di un'area di selezione di forma irregolare
Specificazione di un'intercetta di selezione
Utilizzo di altre opzioni di selezione
Rimozione della selezione da più oggetti
Personalizzazione della selezione degli oggetti
Uso di Layer
Digitare un comando, quindi selezionare gli oggetti
Selezionare gli oggetti, quindi digitare un comando da applicare
Se gli oggetti selezionati sono evidenziati
Come definire le aree di selezione e come creare i gruppi di selezione
Scegliere prima il comando
Selezionare prima gli oggetti
Controllo dell'evidenziazione della selezione
Impostazione dei metodi di selezione di default
Introduzione ai gruppi
Creazione di gruppi
Selezione di oggetti nei gruppi
Modifica di gruppi
Creazione e inserimento di simboli (Blocchi)
Dissociazione di oggetti composti (Esplosione)
Annullamento di una singola azione
Annullamento di più azioni contemporaneamente
Ripristino dell'effetto di Annulla
Cancellazione di oggetti
Eliminazione di oggetti
Annullamento di un comando
Introduzione alla modifica di oggetti
Eliminazione di oggetti
Spostamento di oggetti
Rotazione di oggetti
Allineamento di oggetti
Copia, offset o riflessione di oggetti
Modifica della forma e della dimensione di oggetti
Creazione di raccordi, cimature o interruzioni negli oggetti
Uso dei grip per la modifica di oggetti
Modifica delle spline
Seleziona oggetti
Cancellare gli oggetti
Tagliare gli oggetti negli Appunti
Premere Elimina
Correzione degli errori
Rotazione di un oggetto in base a un angolo specificato
Rotazione di un oggetto in base a un angolo assoluto
Copia di oggetti
Creazione di una serie di oggetti
Offset di un oggetto
Riflessione di oggetti
Creazione di serie rettangolari
Creazione di serie polari
Disposizione in serie in 3D
Impostazione di limiti per le dimensioni delle serie
linee
archi
cerchi
ellissi e archi ellittici
polilinee 2D
linee di costruzione (Xlinee)
raggi
spline
Riflessione in 3D
Taglio o estensione di oggetti
Modifica della dimensione e della forma di oggetti
Taglio di oggetti
Estensione di oggetti
Taglio ed estensione di polilinee spesse
Taglio o estensione in 3D
Allungamento di oggetti
Stiramento di oggetti
Messa in scala di oggetti
Creazione di raccordi
Creazione di cimature
Creazione di interruzioni
archi
cerchi
ellissi e archi ellittici
linee
Polilinee
raggi
spline
Xlinee
Impostazione del raggio di raccordo
Taglio ed estensione di oggetti raccordati
Controllo della posizione del raccordo
Raccordo di una linea con una polilinea
Raccordo di un'intera polilinea
Raccordo di linee parallele
Raccordo in 3D
Cimatura tramite distanze specifiche
Taglio ed estensione di oggetti cimati
Cimatura con indicazione della lunghezza e dell'angolo
Cimatura di polilinee e di segmenti di polilinea
Cimatura di un'intera polilinea
archi
cerchi
ellissi e archi ellittici
linee
Polilinee
raggi
spline
Xlinee
Uso delle modalità grip
Copie multiple con i grip
Controllo dei grip all'interno dei blocchi
Stiramento con i grip
Spostamento con i grip
Rotazione con i grip
Messa in scala con i grip
Specularità con i grip
Definizione di uno snap a sfalsamento o di uno snap di rotazione
Modifica delle spline mediante i grip
Perfezionamento della forma di una spline
Dissociazione di oggetti composti (Esplosione)
Modifica di tratteggi e di aree con riempimento solido
Modifica o unione di polilinee
Modifica di multilinee
Esplosione di quote e tratteggi
Esplosione di polilinee
Esplosione dei riferimenti di blocco
Esplosione di riferimenti esterni
Controllo della densità del modello di tratteggio
Modifica del riempimento di un modello di tratteggio esistente
Modifica del limite di tratteggio
Modifica delle aree con riempimento solido
Tratteggi (con modello di tratteggio solido)
Solidi 2D
Polilinee spesse o anelli
Segmenti di polilinee uniti
Proprietà di polilinee modificate
Ulteriori opzioni di modifica delle polilinee
Taglio o estensione di oggetti
Aggiunta ed eliminazione di vertici di multilinee
Modifica di intersezioni di multilinee
Modifica di stili di multilinea
Introduzione alla modifica di solidi 3D
Raccordo e cimatura di solidi 3D
Sezione e trancia di solidi 3D
Modifica delle facce dei solidi 3D
Modifica degli spigoli dei solidi 3D
Impronta di solidi 3D
Separazione di solidi 3D
Svuotamento di solidi 3D
Eliminazione di parti e verifica dei solidi 3D
Introduzione alla modifica delle facce di solidi 3D
Estrusione di facce sui solidi 3D
Spostamento di facce sui solidi 3D
Rotazione di facce sui solidi 3D
Sfalsamento di facce sui solidi 3D
Rastremazione di facce sui solidi 3D
Eliminazione di facce dai solidi 3D
Copia di facce sui solidi 3D
Modifica del colore delle facce sui solidi 3D
Gruppo contorni
Poligono Interseca
Finestra Interseca
Intercetta
Colorazione degli spigoli
Copia degli spigoli
Taglio di oggetti
Copia di oggetti
Come incollare oggetti
Tratteggi e riempimenti
Note ed etichette
Quote e tolleranze
Introduzione ai modelli di tratteggio e ai riempimenti solidi
Definizione dei contorni di tratteggio
Scelta dei modelli di tratteggio e dei riempimenti solidi
Creazione di modelli di tratteggio
Aggiunta di modelli di tratteggio e di riempimenti solidi
Creazione di tratteggi associativi
Scelta di un modello di tratteggio
Limite della densità del modello di tratteggio
Creazione di modelli di tratteggio personalizzati
Modifica dei contorni di tratteggio
Creazione di modelli di tratteggio
Introduzione ai contorni di tratteggio
Controllo del tratteggio in isole
Definizione dei contorni di tratteggio in disegni di grandi dimensioni
Creazione di tratteggi non delimitati
Creazione di aree con riempimento solido
Uso di modelli di tratteggio predefiniti
Creazione di modelli di tratteggio definiti dall'utente
Tratteggi con modello solido ( PTRATT)
Solidi 2D ( POLIG)
Polilinee spesse o anelli ( PLINEA, ANELLO)
Modifica di tratteggi e di aree con riempimento solido
Disegno di polilinee
Disegno di anelli
Introduzione a note ed etichette
Creazione di testi
Uso di stili di testo
Modifica del testo
Controllo ortografico
Uso di un editor di testo alternativo
Controllo della visualizzazione di polilinee, tratteggi, spessori di linea e testo
Controllo dell'ordine di visualizzazione degli oggetti sovrapposti
Introduzione alla creazione di testi e direttrici
Creazione di una riga singola di testo
Creazione del testo multilinea
Creazione di testo con direttrici
Importazione di testo da file esterni
Riga singola di testo
Testo multilinea
Oggetti direttrici
Allineamento di una riga singola di testo
Introduzione al testo multilinea
Giustificazione di testo multilinea
Formattazione dei caratteri nel testo multilinea
Specificazione della spaziatura delle linee all'interno del testo multilinea
Creazione di caratteri impilati nel testo multilinea
Uso di un editor di testo alternativo
Uso di un editor di testo alternativo
Introduzione a testo e direttrici
Creazione di una linea direttrice
Aggiunta di testo ad una direttrice
Modifica di testo con una direttrice
Associazione delle direttrici agli oggetti
Introduzione al collegamento e all'incorporamento di dati
Introduzione agli stili di testo
Assegnazione di font per il testo
Impostazione dell'altezza del testo
Impostazione dell'angolo di inclinazione del testo
Impostazione dell'orientamento orizzontale o verticale
Creazione e modifica di stili di testo
Modifica dello stile di testo
Formattazione Mantenuta?
Grassetto No
Colore Sì
Font No
Altezza No
Corsivo No
Impilaggio Sì
Sottolineatura Sì
Introduzione all'assegnazione di font per il testo
Uso dei font TrueType
Uso di font Unicode e Big Font
Sostituzione di font
Impostazione dell'altezza del testo
Sostituzione di font
Specificazione di un font alternativo
Visualizzazione dei font sostitutivi
Uso dei file di mappaggio dei font
Sostituzione dei font
Font TrueType
Introduzione alla modifica del testo
Modifica di una riga singola di testo
Modifica del testo multilinea
Modifica di testo con una direttrice
Modifica di scala e giustificazione del testo
Stile di testo
Giustificato
Larghezza
Rotazione
Spaziatura della linea
Modifica della posizione del testo
Individuazione e sostituzione del testo
Uso di stili di testo
Controllo della visualizzazione di polilinee, tratteggi, spessori di linea e testo
Modifica della scala di più oggetti di testo
Conversione dell'altezza del testo da spazio modello a spazio carta
Modifica della giustificazione degli oggetti di testo lasciando invariata la posizione
Riga singola di testo
Testo multilinea
Testo all'interno dei valori dell'attributo
Testo all'interno dei riferimenti di blocco e definizioni di blocco associate
Testo all'interno dei blocchi nidificati
Uso alternato di dizionari
Creazione e modifica di dizionari personalizzati
Introduzione all'uso di editor di testo alternativi
Formattazione di un testo multilinea in un editor di testo alternativo
Concetti di base della quotatura
Uso degli stili di quota
Impostazione della scala per le quote
Creazione di quote
Modifica di quote esistenti
Aggiunta di tolleranze geometriche
Introduzione alla quotatura
Parti di una quota
Introduzione agli stili di quota
Confronto tra gli stili di quota e le variabili
Controllo della geometria di quota
Controllo del testo di quota
Controllo dei valori di quota
Uso di stili di quota con riferimenti esterni
Modifica delle linee di quota
Modifica delle linee di estensione
Scelta delle punte della freccia per le quote
Personalizzazione delle punte della freccia
Creazione di quote con linee d'estensione oblique
Personalizzazione delle punte della freccia
Adattamento del testo di quota all'interno delle linee di estensione
Controllo della posizione del testo di quota
Controllo dell'aspetto del testo di quota
Adattamento del testo di quota del diametro
Allineamento del testo di quota
Posizionamento del testo di quota in senso orizzontale
Posizionamento del testo di quota in senso verticale
Controllo dello stile di testo nelle quote
Uso di stili di testo
Testo di quota fornito dall'utente
Controllo della visualizzazione di unità di quota primarie e alternative
Arrotondamento dei valori di quota
Soppressione degli zeri nelle quote
Visualizzazione delle tolleranze laterali
Controllo della visualizzazione delle unità alternative
Opzione Effetto Esempi
Formattazione di tolleranze laterali
Aggiunta di tolleranze geometriche
Disegno in scala
Modifica del contenuto delle finestre di layout
Creazione di quote lineari
Creazione di quote radiali
Creazione di quote angolari
Creazione di quote per coordinate
Introduzione alla creazione di quote lineari
Creazione di quote orizzontali e verticali
Creazione di quote allineate
Creazione di quote da linea di base e continue
Creazione di quote ruotate
Creazione di quote con linee d'estensione oblique
Adattamento del testo di quota all'interno delle linee di estensione
Linee di quota
Quotatura di cerchi e archi
Applicazione di nuovi stili di quota a quote esistenti
Come ignorare uno stile di quota
Modifica del testo di quota
Modifica della geometria di quota
Modifica dell'associatività delle quote
Controllo del testo di quota
Modifica delle quote associative
Modifica di quote non associative
Modifica di quote esplose
Ridefinire l'associatività di quote in disegni a cui sono state apportate modifiche significative
Aggiungere associatività a quote che sono state parzialmente dissociate
Aggiungere associatività a quote in disegni esistenti
Rimuovere l'associatività da quote di disegni
Riassociazione di quote ad oggetti diversi
Trasformazione delle quote da non associative ad associative
Trasformazione delle quote da associative a non associative
Quote associative
Salvataggio di disegni in formati di file di disegno delle versioni precedenti
Introduzione alle tolleranze geometriche
Condizioni del materiale
Cornici di riferimento
Zone di tolleranza proiettata
Tolleranze composte
Creazione di layout
Stampa di disegni
Introduzione ai layout
Uso di spazio carta e spazio modello
Impostazione di un layout
Riuso di layout e impostazioni di layout
Creazione di finestre di layout
Controllo della visibilità nelle finestre di layout
Gestione della visibilità dei layer nel layout
Modifica del contenuto delle finestre di layout
Creazione di una finestra non rettangolare
La scheda Modello consente l'accesso ad un'area di disegno illimitata
Le schede di layout consentono l'accesso a fogli di disegno virtuali
creare un nuovo layout
importare un layout da un disegno modello
eliminare un layout
assegnare un nuovo nome ad un layout
modificare l'ordine delle schede di layout
creare un nuovo layout basato su un layout esistente
selezionare tutti i layout
creare una impostazione di pagina per il layout corrente
stampare un layout
Creare un disegno sulla scheda Modello
Configurare un dispositivo di stampa
Creare una scheda di layout
Specificare le impostazioni di pagina per il layout
Inserire un blocco del titolo nel layout
Creare finestre di layout e posizionarle nel layout
Impostare la scala della vista delle finestre di layout
Aggiungere quote, annotare o creare la geometria nel layout
Stampare il layout
Introduzione all'impostazione di layout
Selezione della dimensione del foglio per un layout
Determinazione dell'orientamento del disegno di un layout
Regolazione dell'origine di stampa in un layout
Impostazione dell'area di stampa di un layout
Impostazione della scala di stampa di un layout
Impostazione della scala degli spessori di linea di un layout
Uso dell'autocomposizione Crea layout per specificare le impostazioni di layout
Assegnazione di tabelle stili di stampa ai layout
Controllo delle impostazioni di dispositivi e documenti del file PC3
Disegno in scala
Controllo degli spessori di linea
Il nome da assegnare al nuovo layout
La stampante associata al layout
Le dimensioni di foglio da utilizzare con il layout
L'orientamento del disegno sul foglio
Il blocco del titolo
Le informazioni per l'impostazione delle finestre
La posizione della configurazione delle finestre all'interno del layout
Duplicazione di un layout
Creazione di un layout mediante un modello
Salvataggio di un modello di layout
Inserimento di un layout mediante AutoCAD DesignCenter
Importazione in un layout delle impostazioni salvate in un file PCP o PC2
Creazione e uso di impostazioni di pagina con nome
Area di stampa
Rotazione
Dimensione foglio
Scala di stampa
Offset
Nome impostazione di pagina
Descrizione
Senza scala
Stampa in scala 1:1, foglio di formato E
Scala 1 a 2
Stampa in scala 1:2, foglio di formato C
Bozza
Stampa con la qualità bozza
Finale
Stampa su plotter in alta qualità
Adatta
Ridimensiona il disegno per adattarlo ad un foglio di formato A
Uso delle finestre di layout
Posizionamento di finestre di layout
Modifica delle proprietà delle finestre di layout
Bloccaggio della scala delle finestre di layout
Scegliere la scheda Modello
Fare doppio clic all'interno della finestra di layout
Fare clic su Carta sulla barra di stato
Retinatura di oggetti nelle finestre di layout
Rimozione delle linee nascoste nelle finestre stampate
Attivazione e disattivazione delle finestre del layout
Congelamento dei layer nelle finestre mobili
Congelamento e scongelamento dei layer nello spazio carta
Congelamento e scongelamento automatico dei layer nelle nuove finestre
Creazione di nuovi layer congelati in tutte le finestre
Scalatura delle viste rispetto allo spazio carta
Scalatura dei tipi di linea nelle finestre di layout
Allineamento delle viste nelle finestre mobili
Rotazione delle viste nelle finestre mobili
Ridefinizione dei contorni di una finestra esistente
Uso di grip per la modifica di finestre non rettangolari
Panoramica e zoom nelle finestre non rettangolari
Introduzione alla stampa
Differenze rispetto alle versioni precedenti
Impostazione di una pagina per la stampa
Controllo della stampa degli oggetti
Specificazione dell'area da stampare
Anteprima di stampa
Stampa di file in altri formati
Stampa di batch di disegni
Gestione Plotter
Layout
Impostazioni di pagina
Stili di stampa
Introduzione ai layout
Introduzione alle differenze di stampa rispetto alle release precedenti
Stampa di disegni realizzati con release precedenti
Migrazione delle impostazioni delle penne da release precedenti
Uso dei file di configurazione plotter provenienti da release precedenti di AutoCAD
Ottimizzazione delle penne
Configurazioni per la stampa su file
Dimensioni e orientamento del foglio
Risoluzione
Nome della periferica
Destinazione della stampa (con il nome di condivisione della porta o della rete)
Impostazione delle dimensioni del foglio
Posizionamento del disegno sul foglio
Uso di dimensioni del foglio personalizzate
Specificazione dell'area di stampa
Impostazione della posizione per la stampa
Impostazione dell'orientamento del disegno
Impostazione della scala di stampa
Impostazione delle opzioni per gli oggetti stampati
Uso degli stili di stampa per controllare gli oggetti stampati
Uso delle tabelle stili di stampa dipendenti dal colore
Uso delle tabelle stili di stampa con nome
Modifica delle impostazioni dello stile di stampa
Impostazione di una scala specifica
Messa in scala del disegno per adattarlo alla pagina
Stampa spess. linea oggetto
Stampa con stili di stampa
Stampa spazio carta dopo
Nascondi oggetti
Introduzione agli stili di stampa
Scelta di un tipo di tabella stili di stampa
Passaggio da un tipo di tabella stili di stampa ad un altro
Assegnazione di tabelle stili di stampa ai layout
Gestione delle tabelle stili di stampa
Colore
Dithering
Scala dei grigi
Numero della penna
Penna virtuale
Retinatura
Tipo di linea
Spessore linea
Stile di fine linea
Stile di congiunzione linea
Stile di riempimento
Assegnazione di tabelle stili di stampa ai layout
Utilizzo di stili di stampa con nome
Gestione degli stili di stampa con nome
Uso delle tabelle stili di stampa con nome predefinite
Eliminazione delle tabelle di mappaggio dei colori
Modifica delle impostazioni dello stile di stampa
Assegnazione di tabelle stili di stampa ai layout
Introduzione alle impostazione degli stili di stampa
Impostazione di colore, retinatura, scala di grigi, e dithering nelle tabelle stili di stampa
Assegnazione di numeri di penne e penne virtuali nelle tabelle stili di stampa
Controllo dello spessore di linea e del tipo di linea stampati
Assegnazione degli stili di fine linea e congiunzione linea stampati
Assegnazione degli stili di riempimento stampati
Assegnazione dei colori dello stile di stampa
Uso della retinatura
Uso di dithering
Conversione di scala di grigi
Assegnazione delle penne agli stili di stampa
Assegnazione delle impostazioni delle penne ai plotter non a penna
Assegnazione e visualizzazione degli spessori di linea
Assegnazione dei tipi di linea
Uso di tipi di linea
Controllo degli spessori di linea
Assegnazione dello stile di fine linea
Troncato
Punti quadrati
Arrotondato
Appuntito
Assegnazione dello stile di congiunzione linea
Giunto
Smussato
Arrotondato
Appuntito
Tinta unita
Scacchiera
Tratteggio incrociato
Rombi
Barre orizzontali
Inclinazione a sinistra
Inclinazione a destra
Punti quadrati
Punti
Barre verticali
Scelta dei modelli di tratteggio e dei riempimenti solidi
Stampa su formati di file DXB
Stampa su formati di file raster
Creazione di file PostScript di Adobe
Creazione di file di stampa
Pubblicazione di disegni in formato DWF (Drawing Web Format)
Il driver produce file DXB interi a 16 bit che contengono soltanto vettori
L'output DXB è monocromatico e tutti i vettori sono di colore 7
Le immagini raster e gli oggetti OLE incorporati non sono supportati
Il driver ignora lo spessore di linea degli oggetti e dello stile di stampa
Configurazione dei formati file DXB
Guida ai driver DXB
Configurazione dei formati di file raster
Guida ai driver Raster
Configurazione del driver PostScript di Adobe
Guida ai driver PostScript
Configurazione dei plotter Hewlett-Packard HP-GL
Configurazione dei dispositivi Hewlett-Packard HP-GL/2
File di disegno
Nome del disegno da stampare
Traiettoria
Percorso completo del file di disegno
Layout
Nome del layout da stampare
Imposta pagina
Nome dell'impostazione di pagina per la stampa del disegno
Dispositivo di stampa
Nome del file PC3 per la stampa del disegno
Introduzione ai riferimenti esterni
Riferimenti esterni, attaccati, aggiornati e uniti
Come staccare riferimenti esterni
Nidificazione e sovrapposizione di riferimenti esterni
Impostazione di traiettorie sui disegni con riferimenti esterni
Risoluzione degli errori dei riferimenti esterni
Ottimizzazione delle prestazioni con Xrif estesi
AutoCAD DesignCenter
Come attaccare i riferimenti esterni
Aggiornamento di riferimenti esterni attaccati
Modifica locale di riferimenti esterni e blocchi
Ritaglio di riferimenti esterni e blocchi
Risoluzione dei conflitti di nomi nei riferimenti esterni
Archiviazione di disegni con riferimenti esterni (uniti)
Strumenti per attaccare gli xrif
Oggetti con nome contenuti nei riferimenti esterni
Visibilità, colore e tipi di linea
Riferimenti esterni e ordine di disegno
Aggiornamento di xrif con caricamento a richiesta attivato
Ottimizzazione delle prestazioni con Xrif estesi
Introduzione alla modifica locale di riferimenti esterni e blocchi
Modifica di xrif e blocchi selezionati
Uso del gruppo di lavoro per modificare xrif e blocchi
Salvataggio di xrif e blocchi modificati
Modifica di xrif e blocchi con nidificazione, OLE o attributi
Opzioni dei contorni di ritaglio
Contorno di ritaglio rettangolare
Contorno di ritaglio poligonale
Contorno di ritaglio polilineare
Piano di ritaglio
memorizzare gli xrif insieme al disegno finale
unire gli xrif al disegno finale
Risoluzione di file di riferimento esterno mancanti
Risoluzione di riferimenti esterni circolari
Individuazione delle operazioni di riferimento esterno (file di registro)
Modifica dei percorsi degli xrif nidificati
Interruzione del riferimento circolare da C al disegno corrente
Introduzione al caricamento a richiesta
Xrif scaricati
Uso del caricamento a richiesta
Uso degli indici per layer e spaziali
Impostazione di percorsi di memorizzazione per le copie temporanee dei file di xrif
Importazione di file creati in altri formati
Esportazione di disegni in altri formati
Impostazione di percorsi di ricerca per dati e file condivisi
Compatibilità dei file di disegno
Importazione di file DXF
Importazione di file DXB
Importazione di file ACIS SAT
Importazione di file 3D Studio
Importazione di file WMF
Importazione di file DesignXML
File DXF
File WMF
File BMP
File PostScript
File ACIS
File 3D Studio
File stereolitografici
File DWF
File DesignXML
Esportazione in formato PostScript
Definizione di percorsi di ricerca, di nomi e di posizioni di file
Uso dei nomi di progetto per la definizione dei percorsi di riferimento esterni
Salvataggio di disegni in formati di file di disegno delle versioni precedenti
Uso di disegni di AutoCAD in AutoCAD LT
Uso di oggetti personalizzati e sostitutivi
Mantenimento dell'associatività nelle quote
Finestre di layout non rettangolari
Sistemi UCS multipli in un unico file di disegno
Ombreggiatura di oggetti solidi 2D e 3D
Modifica di finestre di layout non rettangolari
Uso di sistemi UCS multipli
Uso dell'ombreggiatura di oggetti solidi 2D e 3D
Introduzione al collegamento e all'incorporamento di dati
Importazione di oggetti OLE
Esportazione di oggetti OLE dai disegni
Modifica di oggetti OLE nei disegni
Incorporamento di oggetti
Collegamento di oggetti
Introduzione all'importazione di oggetti OLE nei disegni
Collegamento di oggetti OLE nei disegni
Incorporamento di oggetti OLE nei disegni
Aggiornamento dei collegamenti
Ripristino dei collegamenti
Interruzione dei collegamenti
Trascinamento di oggetti in AutoCAD
Controllo della qualità degli oggetti
Collegamento di viste ad altri documenti
Incorporamento di oggetti di AutoCAD in altri documenti
Modifica di oggetti OLE con AutoCAD come applicazione server
Modifica di oggetti OLE con AutoCAD come applicazione di destinazione
Introduzione alla funzione di annotazione elettronica
Inserimento di dati di annotazione da Volo View
Revisione delle annotazioni elettroniche in AutoCAD
Confronto tra gli oggetti di annotazione nei file RML e in AutoCAD
Confronto tra gli oggetti annotazione nei file RML e in AutoCAD
Oggetto annotazione in un file RML
Oggetto di AutoCAD
Polilinea Polilinea
Arco Arco
Cerchio Cerchio
Ellisse Ellisse
Spline Spline
Parallelepipedo Polilinea
Testo Testo multilinea
Didascalia Testo di direttrice e multilinea
Fumetto Polilinea
Nota Testo multilinea
Collegamento ipertestuale Proprietà dell'oggetto annotazione associato
Salvataggio di gruppi multipli di annotazioni in un file RML
Modifica delle proprietà degli oggetti nel layer Annotazione
Identificazione e separazione degli oggetti annotazione
Modifica degli oggetti annotazione
Introduzione all'accesso ad Internet da AutoCAD
Aggiunta di collegamenti ipertestuali ad un disegno
Uso di file di disegno su Internet
Pubblicazione di disegni in formato DWF (Drawing Web Format)
Uso dell'autocomposizione Pubblica sul Web per creare pagine Web
Condivisione di una sessione di AutoCAD come parte di una riunione in linea
Introduzione all'uso di collegamenti ipertestuali in un disegno
Uso di un collegamento ipertestuale per accedere ad un file o ad una pagina Web
Uso di collegamenti ipertestuali per creare un messaggio di posta elettronica
Uso dei collegamenti ipertestuali nei blocchi
Uso di un collegamento ipertestuale per la creazione di un nuovo disegno
Conversione di URL precedentemente associati a collegamenti ipertestuali
Uso dei percorsi relativi nei collegamenti ipertestuali
Apertura e salvataggio di file di disegno su Internet
Uso di xrif su Internet
Inserimento di blocchi da un sito Web
Preparazione di un pacchetto di file di disegno per la trasmissione via Internet
Uso della finestra di dialogo Esplora il Web
Introduzione all'uso di file in formato DWF (Drawing Web Format)
Scelta di un modello DWF
Configurazione di un driver DWF
Creazione di un file DWF da un file di disegno
Visualizzazione dei file DWF in un browser o in un visualizzatore esterno
Uso di un file di configurazione DWF esistente
Creazione o modifica di un file di configurazione DWF
DWF Classic (simile alla Release 14)
DWF ePlot (WHIP! 3.1 Versione compatibile)
DWF eView (ottimizzato per la visualizzazione)
DWF ePlot (ottimizzato per la stampa)
Risoluzione o precisione di visualizzazione dei file DWF
Opzioni di compressione per la riduzione delle dimensioni dei file
Colore di sfondo (Volo View e Volo View Express prevedono una propria configurazione del colore di sfondo)
Impostazione della risoluzione dei file DWF
Impostazione della compressione dei file DWF
Introduzione alle riunioni in linea
Configurazione di Microsoft NetMeeting
Uso di Meet Now per controllare una riunione in linea
Interazione tra MeetNow e NetMeeting
Un collegamento a NetMeeting sulla barra degli strumenti
Creazione automatica di riunioni tramite l'esecuzione di MeetNow
Un server di elenchi in linea per facilitare l'individuazione di altri utenti
Questo file di Guida
Funzionamento di una riunione in linea
Ulteriori informazioni su NetMeeting
Microsoft fornisce supporto per NetMeeting
Preparazione di una riunione in linea
Come contattare i partecipanti ad una riunione in linea
Inizio o termine di una riunione in linea
Condivisione del controllo di una sessione di AutoCAD in una riunione in linea
Partecipazione ad una riunione in linea
Uso della barra degli strumenti Riunione in linea
Visualizzazione della finestra di NetMeeting
Uso di un server di elenchi in linea
Contattare gli utenti attraverso un server di elenchi in linea
Contattare un utente non presente nell'elenco in linea
Contattare gli utenti tramite un indirizzo IP
Consentire ai partecipanti di richiedere il controllo
Passaggio e ripresa del controllo della sessione di AutoCAD
Richiesta di attenzione
Risposta all'invito di un moderatore
Uso della finestra del programma condiviso
Controllo della sessione di AutoCAD del moderatore
Passaggio del controllo ad altri utenti
Uscita da una riunione
Introduzione all'uso di AutoCAD con database esterni
Accesso ad un database da AutoCAD
Collegamento di record di database ad oggetti grafici
Uso di etichette per la visualizzazione di informazioni sui database nel disegno
Uso di query per il filtraggio di informazioni sui database
Condivisione di modelli di etichetta e collegamento e query con altri utenti
Uso di collegamenti in file di release precedenti
Attività di manutenzione Tempo previsto (ore) Frequenza Assegnazione
CONTROLLO ASCENSORE 3.5 TRIMESTRALE ROSSI
PULIZIA MOQUETTE 5.25 SETTIMANALE BIANCHI
CONTROLLO ARIA CONDIZIONATA 2.00 BISETTIMANALE SARTI
FILTRO ARIA 3.00 MENSILE MARINI
Configurazione di un database da utilizzare nei disegni di AutoCAD
Visualizzazione di dati in una tabella di database
Modifica di dati in una tabella di database
Microsoft Access 97
dBASE V e III
Microsoft Excel® 97
Oracle 8.0 e 7.3
Paradox 7.0
Microsoft Visual FoxPro® 6.0
SQL Server 7.0 e 6.5
Gestione collegamento database
Viste di database e query esterne
Creazione e modifica di collegamenti e modelli di collegamento
Identificazione e selezione dei collegamenti esistenti
Individuazione e correzione degli errori di collegamento
Esportazione di informazioni sui collegamenti
Collegamenti in riferimenti esterni e blocchi
Modifica dei modelli di collegamento
Modifica di collegamenti
Selezione automatica degli oggetti collegati
Altre opzioni di visualizzazione
Creazione e modifica di etichette e modelli di etichetta
Aggiornamento delle etichette con i nuovi valori del database
Modifica dei modelli di etichetta
Opzione
Etichette non associate
Etichette associate
Modifica di etichette
Introduzione alle query
Creazione di query semplici
Uso di Elaborazione query
Uso di query SQL
Combinazione di query
Salvataggio e riuso di query
Scheda Query rapida
Scheda Query intervallo
Salvataggio di collegamenti in formati precedenti
Immagini raster nei disegni di AutoCAD
Disegno di viste assonometriche 2D
Scelta e perfezionamento degli oggetti da utilizzare nelle immagini 3D
Nascondere linee o ombreggiare oggetti 3D
Rendering di oggetti 3D
Introduzione alle immagini raster
Collegamento, messa in scala e scollegamento delle immagini raster
Modifica delle immagini raster e dei relativi contorni
Gestione delle immagini raster
Ottimizzazione delle prestazioni delle immagini raster
Collegamento delle immagini raster
Messa in scala delle immagini raster
Scollegamento delle immagini raster
Accesso alle immagini raster tramite Internet
Uso di Internet per condividere i disegni
Attivazione e disattivazione della visualizzazione dei contorni delle immagini raster
Ritaglio delle immagini raster
Modifica della luminosità, del contrasto e della sfumatura delle immagini raster
Modifica del colore e della trasparenza delle immagini raster bitonali
Visualizzazione delle informazioni relative alle immagini raster
Assegnazione di nomi descrittivi alle immagini raster
Modifica dei percorsi dei file di immagini raster
Uso della vista elenco
Nome del file di immagini
Stato (caricato, scaricato o non trovato)
Dimensione del file
Tipo di file
Ora e data dell'ultimo salvataggio
Percorso salvato
Uso della vista struttura
Visualizzazione dei dettagli dei file di immagini
Nome dell'immagine
Percorso salvato
Percorso attivo in cui si trova attualmente l'immagine
Data di creazione del file
Dimensione del file
Tipo di file
Colore
Intensità del colore
Dimensioni dell'immagine (altezza e larghezza in pixel, risoluzione e dimensioni di default)
Visualizzazione delle informazioni relative alle immagini nella finestra di testo
Caricamento e scaricamento delle immagini raster
Miglioramento della velocità di visualizzazione delle immagini raster
Modifica del percorso dei file di scambio raster temporanei
Uso di immagini segmentate
Bitonale (1 bit per pixel)
Scala di grigi e colore indicizzato (8 bit per pixel)
True Color (24 o 32 bit per pixel)
Disattivazione dell'evidenziazione durante la selezione di immagini
Introduzione al disegno di viste assonometriche 2D
Impostazione di griglia e snap assonometrici
Disegno di cerchi assonometrici
Scelta di un tipo di immagine 3D
Creazione di superfici da utilizzare in immagini 3D
Inconvenienti causati da intersezioni 3D in immagini 3D
Creazione di testi 3D da utilizzare in immagini 3D
Disegno di oggetti con altezza
Disegno di solidi 2D, facce 3D e mesh poligonali
Disegno di polilinee chiuse
Disegno di oggetti che combaciano
Disegno di oggetti che si intersecano
Disegno di linee intersecanti e layer disattivati
Applicazione di linee nascoste in oggetti 3D
Aggiunta di ombreggiature agli oggetti 3D
Introduzione al rendering
Preparazione di un modello per il rendering
Configurazione del render per tipi di visualizzazione differenti
Creazione di immagini sottoposte a rendering
Salvataggio e rivisualizzazione di un'immagine sottoposta a rendering
Stampa di immagini sottoposte a rendering
Esecuzione del rendering su una finestra o su una finestra Render
Salvataggio delle informazioni sul rendering
Disegno di superfici orientate verso l'esterno e rimozione delle superfici nascoste
Correzione di facce intersecanti e risoluzione di altri problemi
Creazione di mesh per l'ombreggiatura piana
Una normale è un vettore perpendicolare alla faccia orientato verso l'esterno
Un vertice è un punto che forma l'angolo di una faccia
Una faccia è una porzione triangolare o quadrilatera di un oggetto di superficie
Uno spigolo è il contorno di una faccia
Impostazione della risoluzione e della precisione della visualizzazione
Uso di anti-aliasing per migliorare la qualità dell'immagine
Impostazione di piani di bit per controllare l'intensità del colore
Controllo della visualizzazione di cerchi, archi ed ellissi
Controllo della visualizzazione di solidi curvi
Rendering di un modello
Uso delle luci nel rendering
Uso delle ombre nel rendering
Uso di materiali nel rendering
Proiezione di un'immagine 2D su un solido sottoposto a rendering
Rendering di una scena
Uso di un'immagine di sfondo
Introduzione alle luci nel rendering
Aggiunta, modifica ed eliminazione delle luci
Inclinazione delle facce rispetto alle luci
Sistemi di colori di illuminazione
Riflessione
Ruvidità
Distanza e attenuazione
Luce circostante
Luce distante
Luci puntiformi
Spotlight
Ombre volumetriche
Mappe delle ombre
Ombre tracciate da raggi
Definizione e modifica dei materiali
Applicazione dei materiali
Uso di librerie di materiali
Uso del colore
Uso delle variazioni del colore di superficie
Uso della trasparenza
Modifica di un materiale
Applicazione di materiali a blocchi o layer
Specificazione di un tipo di mappa
Specificazione della modalità di applicazione della mappa
Mosaico o ritaglio di una bitmap
Specificazione di un tipo di proiezione
Salvataggio di un'immagine sottoposta a rendering
Rivisualizzazione di un'immagine sottoposta a rendering
Copia di immagini sottoposti a rendering negli Appunti
Uso di rendering con altre applicazioni
Aggiornamento dei disegni realizzati con versioni di AutoCAD precedenti alla Release 13
Esecuzione di rendering direttamente in un file
Salvataggio di un'immagine sottoposta a rendering in una finestra o in una finestra Render
Salvataggio di un'immagine sottoposta a rendering in formato PostScript
3D Studio
AME
Mechanical Desktop
AutoSurf
Stampa di immagini della finestra Render
Stampa di immagini visualizzate in una finestra

Scaricare




Scaricare decompressor 7-zip
Scarica PDF reader Foxit PDF Reader.
ManualiPDF © 2015 - Creative Commons